Patente di Maria Luigia, nella quale si definiscono i titoli da attribuirle nei documenti pubblici
Datazione 1816 febbraio 29, Schönbrunn
Tipo: Varie
Inventario: 1536
Vecchio inventario: 524
Tecnica: stampa tipografica
Descrizione: Il documento a stampa definisce i titoli che Maria Luigia stabilì le fossero conferiti nei documenti pubblici: "NOI MARIA LUIGIA PRINCIPESSA IMPERIALE ED ARCIDUCHESSA D'AUSTRIA PER LA GRAZIA DI DIO DUCHESSA DI PARMA, PIACENZA, E GUASTALLA EC. EC. Avendo giudicato necessario di determinare il titolo che Noi vogliamo Ci sia dato tanto nei pub- blici Atti, quanto nelle lettere ed altre carte, che dovessero essere a Noi dirette, Abbiamo deciso, che questo dovrà essere il seguente,
Descrizione: Sua Maestà la Principessa Imperiale ed Arciduchessa d'Austria MARIA LUIGIA, Duchessa di Parma, Pia- cenza e Guastalla; Ed abbiamo giudicato conveniente di pubbli- care a tal effetto la presente Nostra Patente, af- finché nessuno lo ignori. Dato nel Castello Imperiale di Schönbrunn il giorno ventinove del mese di Febbrajo l'an- no millesimo-ottocentesimo-decimo-sesto. MARIA LUIGIA Il Conte MAGAWLY-CERATI. PARMA, DALLA STAMPERIA IMPERIALE.".
Misure: S.C.: cm 44 x 31,8
C.C.: cm 56 x 43,9 x 5,8
Stato Conservazione: Discreto; la carta presenta una diffusa puntinatura di muffa.
Osservazioni: In cornice di legno.
Collocazione: Ingresso
Partecipazioni a mostre: Parma, Museo Glauco Lombardi, "Parma 1816: dal ministro Magawly alla duchessa Maria Luigia", 16 aprile-25 settembre 2016
Note Bibliografiche: AA.VV., "Maria Luigia. Donna e sovrana" (catalogo della mostra), Parma, Ugo Guanda Editore 1992, pp. 77-78.
L. FARINELLI, "Maria Luigia duchessa di Parma", Milano, Rusconi 1983, pp. 88-89.
A.V. MARCHI, "Volti e figure del Ducato di Maria Luigia 1816-1847", Milano, Antea 1991, pp. VI-VIII.
A. MAVILLA, “Maria Luigia”, Parma, STEP 2007, ill. p. 62.
F. SANDRINI, "I gioielli di Maria Luigia", Parma, MUP 2009, p. 89 [nota 1].
F. SANDRINI (a cura di), "Parma 1816: dal ministro Magawly alla duchessa Maria Luigia", Parma, Graphital 2016, ill. p. 90, p. 91, p. 108 (nota 269).