Autore: Angelo Pescatori (Parma, 1818-Parma, 1905)
"Piccola Cronaca Parmigiana che incomincia dall'anno 1842 al 1848"
Datazione 1842-1848
Tipo: Varie
Inventario: 2000
Vecchio inventario:
Tecnica: inchiostro su carta
Descrizione: Volume manoscritto, cc.193, in italiano. Con legatura in carta marrone. L'antiporta presenta un'immagine a stampa ritoccata a matita, forse un ritratto dell'autore. Sul frontespizio è scritto a china: "Piccola/ Cronaca Parmigiana/ che incomincia dall'anno 1842/ al 1848/ Parma/ Con Superiore Licenza/ del buon senso". Il volume contiene anche sei fogli sciolti, una busta da lettera intestata e vari estratti trascritti dal prof. Lombardi, che appuntò anche alcuni cenni biografici sull'autore.
Misure: cm 15 x 10 x 2,5
Stato Conservazione: Discreto; la carta appare scurita; la copertina, in parte distaccata, presenta una macchia.
Osservazioni: Nella Cronaca sono presenti moltissime annotazioni di carattere climatico e metereologico; non mancano, seppur non assai frequenti, osservazioni politiche e di costume (ad es. pag. 67 su Verdi e sull'opera Nabucodonosor) sullo stato del Ducato di Parma e di altri paesi europei. Nel riferire della morte di Maria Luigia (pagg. 195-196), ipotizza che avesse potuto contrarre il tifo da monsignor Lamprect.
Collocazione: Deposito
Note Bibliografiche: A. PESCATORI, "Il declino di un Ducato", Parma, Palatina Editrice 1974, pp. 1-4.
R. LASAGNI, "Dizionario biografica dei Parmigiani", III, Parma, PPS 1999, p. 876.
M. BIANCHI, "La migliore delle contesse. Profilo biografico di Albertina Sanvitale", in F. SANDRINI (a cura di), "Albertina, la figlia di Maria Luigia d'Asburgo. Vita, pensieri, segreti", Parma, Grafiche STEP 2017, pp. 103-106 [ill. p. 103].