In corso a Parma importante mostra di Amedeo Bocchi

Si è aperta lo scorso 11 marzo una mostra monografica sul pittore parmigiano Amedeo Bocchi (1883-1976), amico e coetaneo di Glauco Lombardi, finora trascurato protagonista della pittura italiana del XX secolo. Attraverso le quattro sedi espositive sarà possibile ripercorrere l'evoluzione della vita personale e professionale dell'artista, formatosi a Parma sotto la guida di Cecrope Barilli e poi trasferitosi a Roma, dove sviluppa quel gusto Liberty che caratterizza il suo elegante tratto. Le numerose sventure familiari lo spingeranno a chiudersi in un mondo popolato di ricordi, rievocati attraverso un sapiente utilizzo della luce che scolpisce forme ed emozioni.

Il contatto con le difficili condizioni del popolo stremato, soprattutto nelle paludi pontine, lo indurrà in seguito a utilizzare la pittura come una pacata ma ferma denuncia sociale, accesa da una ricerca cromatica che diventerà sempre più decisa nelle ultime opere.

 

Una mostra esaustiva dunque, completa di approfondimenti didattici per le scuole; per ulteriori notizie e informazioni è possibile consultare l'apposito sito sull'esposizione:

 www.mostraamedeobocchi.it.


 

»
Iniziative
»
Iniziative passate
 -
2019
 -
2017
 -
2018
 -
2016
 -
2015
 -
2014
 -
2013
 -
2012
 -
2011
 -
2010
 -
2009
 -
2008
 -
2007
 -
2006
 -
2005
 -
2004
 -
2003
»
Pubblicazioni
»
Eventi in corso




Vai al sito della mostra

Vai al sito del Museo Bocchi
finasterid gravid rhvorvikankobe.site finasterid recept


© copyright Fondazione Monte di Parma - Tutti i diritti riservati - e-mail: glaucolombardi@libero.it